Tempo di climate strike!

Vi segnaliamo il ciclo di 5 appuntamenti con cui andremo, nel corso di questa primavera, ad approfondire la questione climatica con approccio DIY, il passaggio della Marcia romana “per la giustizia climatica e contro le grandi opere inutili e nocive” e l’orizzonte europeo della nuova ecologia radicale.

Sulla colonna degli appuntamenti trovate i link agli eventi sui nostri canali social.

Nuovo #pieghevole a tema: Olimpiadi 2026

Dalla fucina offtopica nasce una nuova autoproduzione: un numero speciale di #pieghevole in mille copie, liberamente distribuite in tutta la città.

In questa edizione monografica prendiamo di petto, sul serio ma nemmeno troppo, la candidatura meneghina e italiana alle Olimpiadi invernali 2026, se volete un’anteprima potete scaricarne una copia in .pdf a questo indirizzo.

Volete sostenere la distribuzione? Fate un salto a Piano Terra (ci trovate ogni martedì dalle 20 o durante le attività dello spazio) e prendetene un blocchetto di copie, è gratis!

L’ex Piazza d’Armi nel contesto dello smantellamento del patrimonio pubblico

Apparso originariamente su MilanoAmbiente.

La vicenda della Piazza d’Armi di Milano sembrerebbe avviata verso i titoli di coda di un film dal finale scontato e anche un po’ banale. O forse no.

Sembra incredibile eppure non sono in molti a conoscere quest’area verde, grande più o meno come il parco Sempione, incastonata come uno smeraldo tra la caserma Santa Barbara di piazzale Perrucchetti, i suoi “Magazzini di Baggio” di via Olivieri, l’ospedale militare di Baggio di via Forze Armate e l’ospedale San Carlo Borromeo sul lato di via Cardinal Tosi / via Domokos, praticamente in pieno Far west milanese.

Leggi tutto “L’ex Piazza d’Armi nel contesto dello smantellamento del patrimonio pubblico”