Fuori Fase – 10 – never trust a cop

Benvenut_ a una nuova puntata di Fuori Fase: dalla storia – fallimentare – delle Conferenze ONU delle Parti per il Clima – le famose COP – alle lotte ecologiste radicali in Italia, passando per le giornate di contestazione alla pre-COP26 che iniziano proprio oggi a Milano: la capitale italiana del green(washing) e delle disuguaglianze sociali, dove l’evento assume un valore propagandistico e politico particolare svolgendosi nel weekend elettorale per le Comunali che annunciano vittorioso l’attuale sindaco-manager e il suo bipartisan “Beppe Sala consensus“.

Leggi tutto “Fuori Fase – 10 – never trust a cop”

E Milano cosa fa?

Come cambia Milano,
Luccicante latrina,
Un pozzo di petrolio
Che puzza di trielina.

E’ Milano che mangia
E non chiude la bocca
è Milano ubriaca
Di soldi e veleno
E nessuno più la tocca

Così cantava Gianfranco Manfredi, rispetto a una città che cambiava e passava da un sogno di rivolta forse impossibile a un conformismo arrivista dove, come ha scritto giusto ieri Lucia Tozzi, critica e consenso convergono. Una canzone d’annata, che parla di un cambiamento ormai consumato al giorno d’oggi, ma che in questi giorni conferma tutto il suo impianto ideologico, culturale, economico.

Leggi tutto “E Milano cosa fa?”

!CLIMATE CAMP MILANO! 30 sett – 03 ott

Tra il 27 settembre e il 2 ottobre si terranno a Milano alcuni appuntamenti preparatori alla COP26 di Glasgow. In 27 anni di esistenza, la Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici non è mai riuscita a imporre un netto cambio di rotta in termini di emissioni climalteranti e contrasto alla crisi climatica. Di fronte ai limiti della Conferenza delle Parti, abbiamo deciso di costruire uno spazio alternativo alla Youth COP e alla Pre-COP milanesi, un Climate Camp che si terrà a Milano dal 30 settembre al 3 ottobre. Per questo invitiamo tutte le realtà impegnate nella lotta politica, ecologica, transfemminista e per la giustizia sociale a farne parte e a contribuire alla costruzione della Climate March che proponiamo a Milano il 2 ottobre 2021. Per la costruzione di questa mobilitazione invitiamo tutt* all’assemblea pubblica del 12 settembre della Climate Justice Platform.

Leggi tutto “!CLIMATE CAMP MILANO! 30 sett – 03 ott”

Casa e bolla immobiliare nella città post-pandemia

Nonostante la crisi pandemica e conseguenti ricadute sociali ed economiche abbiano mostrato tutti i limiti del “modello Milano” – basato su un’idea di città rivolta unicamente a city users e funzionale solo a flussi turistici e d’affari legati al mondo degli eventi -, i dati del mercato immobiliare confermano alcune tendenze: la metropoli meneghina continua ad attrarre investimenti nel settore (oltre il 63% degli investimenti esteri nel settore immobiliare in Italia si concentrano su Milano) che spingono verso l’alto le dinamiche dei prezzi, ormai ampiamente tornati ai livelli massimi di un decennio fa (+5,6% sul 2010, anno record per i valori immobiliari).

Leggi tutto “Casa e bolla immobiliare nella città post-pandemia”

Giovedì 24/06 – Presentazione libro “Oltre la grande bellezza. Il lavoro nel patrimonio culturale italiano”

Siamo felici di ospitare a Piano Terra il volume scritto dall’associazione di lavoratrici e lavoratori del settore culturale “Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali”: un’inchiesta, una contro-narrazione del sistema culturale nel nostro Paese. Il volontariato, le esternalizzazioni, le indagini sul lavoro e questioni di genere, il turismo di massa, la gestione privatistica sono alcuni dei temi toccati all’interno del libro. Ma anche una grande proposta: un “Sistema Culturale Nazionale”, per una cultura libera e gratuita, al servizio di tutte e tutti.

Leggi tutto “Giovedì 24/06 – Presentazione libro “Oltre la grande bellezza. Il lavoro nel patrimonio culturale italiano””