Fuori Fase – 09 – finanza, mattone e diritto all’abitare pt. 2

Benvenut_ a una nuova puntata: dalla Milano pre-pandemica – dove il Comune ha delegato le politiche abitative ai grandi operatori privati dell’immobiliare e dell’affitto breve, rispondendo più alla necessità di costruire e aumentare le volumetrie piuttosto che al diritto al tetto dei ceti deprivati – all’esplosione della crisi a causa del Covid-19, fino allo sciopero degli affitti come strumento di lotta per fermare il processo di finanziarizzazione e svuotamento dei quartieri.

Le musiche sono di Le Gros Ballon e il podcast è un’autoproduzione del collettivo Off Topic. Si ringraziano per gli interventi e i contributi Alice Boni (architetto, urbanista e ricercatrice), Ermanno Ronda (segretario generale del sindacato inquilini SICET) e Stefano Portelli (ricercatore associato all’Università di Leicester)

Leggi tutto “Fuori Fase – 09 – finanza, mattone e diritto all’abitare pt. 2”

Fuori Fase – 09 – finanza, mattone e abitare pt. 1

Un crudo elenco, accompagnato da marcetta funebre, di dati dei valori immobiliari a Milano a inizio 2021: il calo degli affitti di alcune aree (-15/20%), l’aumento di disponibilità di alloggi in città (+231%), i prezzi di vendita al mq praticamente rimasti bloccati, la concentrazione della proprietà immobiliare – il 59% della è nelle mani del 20% di famiglie più abbienti. E poi la crisi abitativa ed ecologica, acuita da consumo di suolo e aumento densità di edificazione, su cui davvero Milano non si ferma. Giunti al secondo anno di crisi pandemica possiamo affermare che il potere del mattone nel capoluogo lombardo sembra essere più forte della crisi economica e sociale causata dal Covid-19.

Leggi tutto “Fuori Fase – 09 – finanza, mattone e abitare pt. 1”

Fuori Fase – 09 – DataVeillance City

Benvenut_ a una nuova puntata: dalla Silicon Valley ai nuovi quartieri smart di Milano, dal distretto MIND fino ai nostri corpi che attraversano la città – e vi si ribellano:

Le musiche sono di Le Gros Ballon e il podcast è realizzato dal collettivo politico Offtopic. Si ringraziano Dan, hackattivista del collettivo Unit e Laura Carrer, ricercatrice Hermes Center for Transparency and human Rights / giornalista freelance

In un’epoca in cui le città si estendono in egual misura nello spazio materiale e in quello digitale, è importante conoscere le ricadute sulle nostre vite delle azioni che svolgiamo quotidianamente nell’attraversare la città virtuale. Durante il corso di una giornata siamo costantemente connessi a internet: non solo ricerche su Google e condivisioni di informazioni attraverso i social network, da quando ci svegliamo a quando andiamo a letto utilizziamo sveglie, mappe, contapassi, programmi per ascoltare musica o fare conferenze online, app per fare nuove conoscenze, per fare acquisti, controllare l’andamento del ciclo mestruale o praticare sport.

Leggi tutto “Fuori Fase – 09 – DataVeillance City”

Fuori Fase – 08 – che aria respiriamo: inquinamento, emergenza e covid

L’epidemia di Covid-19 ha fatto esplodere una emergenza sanitaria latente da molto tempo e che ha le sue radici anche nella qualità dell’aria che respiriamo, in particolare nella pianura padana e nella metropoli lombarda. Il discorso ecologico urbano è un fenomeno complesso che coinvolge una vasta rete di attori, eventi, tecnologie, etc che si influenzano tra di loro. Ma la propaganda comunicativa prova ad esaltare solo una piccola parte ed automaticamente a nasconderne un’altra o a considerarla sconnessa come se non facesse parte dello stesso fenomeno. 

Leggi tutto “Fuori Fase – 08 – che aria respiriamo: inquinamento, emergenza e covid”

Fuori Fase – 07 – openpod e altre libertà

Durante il lockdown abbiamo avuto l’occasione, tramite la campagna Non Lasciamoci Disassembrare (NLD) di ragionare sul rapporto tra tecnologia, emergenza e sorveglianza. Contemporaneamente abbiamo riscoperto la radio (web) e il podcast come mezzo per comunicare e farci ascoltare dando vita a Fuori Fase. Con NLD volevamo decostruire il discorso imperante di una tecnologia digitale oggettiva, neutrale e salvifica mettendo insieme una cassetta degli attrezzi che contiene una serie di strumenti, con OpenPod abbiamo provato – insieme ad altr_ compagn_ e collettivi – a fare un passo in più e creare noi uno degli attrezzi della nostra cassetta: si tratta un network o una community di contenuti autoprodotti, che tenta di dare al podcast una dimensione più libera e conviviale.

Leggi tutto “Fuori Fase – 07 – openpod e altre libertà”